descrizione dei Parchi Naturali (nazionali e regionali) e Aree marine Protette nel territorio sardo

Notevole è il numero di Parchi Naturali e Aree marine Protette in Sardegna, utili soprattutto alla salvaguardia di vasti habitat da incendi dolosi e da un turismo sempre più invasivo e a volte irrispettoso della natura.



Area Protetta
Zona protetta, Stagni di Saloni, Arzachena


Farfalla, Sardegna
Farfalla, Sardegna


Riccio di Mare, Sardegna
Area Marina Protetta, Capo Caccia-Isola Piana, Port'Agra

Parco Nazionale del Gennargentu e Golfo di Orosei
Il parco comprende aree tra le più affascinanti e selvagge dell'isola. Privo di cime particolarmente alte, il massiccio del Gennargentu scende verso est e sud verso la profonda valle del fiume Flumendosa.
Il Supramonte, é una grande area coperta di antiche foreste e incisa da profonde gole pareti con una presenze di fenomeni carsici, come doline e le molte grotte.
Infine la costa del golfo di Orosei include una serie di pareti a mare, anch'esse presenti grotte alle cui spalle si presenta una serie di valloni chiamati codule.


Area marina protetta Sinis - Isola di Mal di Ventre
Il profilo che delimita l'Area marina protetta Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre è distinto, verso terra, da una costa con pregevoli situazioni paesaggistiche ed ambientali.
Nei tratti bassi di questa costa si sono sedimentate spiagge di sabbia e di granuli di quarzo, nei tratti alti, sono presenti grandi falesie che sovrastano il mare servendo da belvedere verso l'antistante Isola di Mal di Ventre.
L'unicità di questo lembo di Sardegna è fornita dalla inconsueta sensazione di continuità fra terra e mare.


Parco nazionale dell'Asinara
Istituita come parco nazionale dalla legge n. 344/97, a lungo sede di una istituzione carceraria, l'Asinara costituisce l'ultima isola di una certa dimensione, nel campo dell'intero Mediterraneo, che non presenti insediamenti residenziali di rilievo.
Il Parco Nazionale dell'Asinara protegge un'area situata al largo della punta nord-occidentale della Sardegna, che racchiude l'Isola dell'Asinara e le acque circostanti. Sull'isola sono presenti le vecchie strutture carcerarie utilizzate fino a pochi anni fa.


Area marina protetta Capo Carbonara
Situato alla estremità sud-orientale dell’isola è la più piccola delle aree protette. La fauna marina è varia, fra le pareti scoscese delle isole di Serpentara e dei Cavoli sono presenti gorgonie giganti, saraghi, murene, cernie e tartarugahe marine.
Oltre a questo il fondale è ricco di antichi reperti, anfore, relitti di navi da guerra, importante da esplorare a riguardo la secca dei Berni proprio di fronte a Villasimius.


Parco Nazionale Arcipelago de la Maddalena
A nord, si sviluppa per 145 Km il parco nazionale dell’arcipelago della Maddalena, con rocce di granito, golfi, baie, e piccoli lidi di sabbia finissima. La flora e la fauna ci presenta uno vario e spetacolare, alberi di corbezzoli, ginepri, mirti, negli luminosi fondali si possono osservare colonie di corallo rosso, molluschi, pesci, tursiopi e stelle marine, qui la nascita del santuario dei mammiferi marini.
L’arcipelago è composto dall’isola della Maddalena, Caprera, dove è possibile visitare la casa in cui passò l’esilio Giuseppe Garibaldi.


Area Marina Protetta Tavolara - Punta Coda Cavallo
L’area marina protetta comprende i territori costieri e marini di Olbia, Loiri San Paolo e San Teodoro, da Capo Cesareo (a nord) a Capo Coda Cavallo (a sud), con le isole di Tavolara, la più grande, Molarotto, Molara, Piana, Cavalli.
L’isola di Tavolara, piattaforma granitica su cui mettono strati dolomitici e calcarei, ha il attraente aspetto di una dura montagna rocciosa che si leva dal mare (lunghezza 6 km, larghezza e altezza 500 m, 565 m). Le pareti a strapiombo la rendono impenetrabile, con la singolarità della propaggine granitica dello Spalmatore di Terra che si erge verso la costa sarda.


Parco Naturale Regionale Molentargius - Saline
Parco è un'area umida estesa su un territorio di circa 1600 ettari circoscritto dall'espansione urbana dei comuni di Cagliari, Selargius, Quartu S. Elena, e dal lungomare del Poetto.
Nasce nel 1999 con l'obiettivo di tutelare e valorizzare un sito di interesse internazionale già inserito dal 1977 nella Convenzione di Ramsar per la sua importanza come luogo di sosta e nidificazione di molte specie di uccelli acquatici.
L'eccezionalità di queste aree è data dall’esistenza di bacini sia di acqua dolce che salata divisi da una piana con peculiarità di prevalente aridità denominata Is Arenas.
Le zone ad acqua dolce sono rappresentate dagli stagni del Bellarosa Perdalonga e Minore nati come vasche di espansione delle acque meteoriche.
Le zone ad acqua salata comprendono gli specchi d'acqua dell'ex sistema produttivo delle Saline di Cagliari costituiti dal Bellarosa Maggiore.


Area naturale marina protetta Capo Coccia Isola Piana
L'Area naturale marina protetta Capo Caccia Isola Piana è una area marina protetta della Provincia di Sassari, creata per proteggere una delle aree più importanti del Mediterraneo, situata nel territorio del comune di Alghero, città all'estremità nord-occidentale della Sardegna.
La zona è caratterizzata da un grandioso sviluppo calcareo, del periodo cretacico, di fronte al mare con grandi falesie a picco, alte fino ad un massimo di circa 320 metri. La zona è delimitata dalla Punta Gessiere a nord e da Capo Galera a sud, e include una vasta zona di mare che racchiude anche il golfo di Porto Conte.


Articoli Correlati

Flora e Fauna in Sardegna

Flora e Fauna in Sardegna

fauna terrestre, fauna marina (ittica), specie rare, uccelli, vegetazione, boschi Leggi tutto -> ..

Escursioni e Tours in Sardegna

Escursioni e Tours in Sardegna

Escursioni in sardegna: in montagna, nelle isole e subacquee Leggi tutto -> ..

Arte, Cultura e Tradizioni in Sardegna

Arte, Cultura e Tradizioni in Sardegna

Produzione artistica, aspetti culturali (usi, costumi, tradizioni) del popolo Sardo (Sardi) Leggi tutto -> ..

Castelli e Torri in Sardegna

Castelli e Torri in Sardegna

Castelli medievali, torri, rocche e fortifizazioni in Sardegna Leggi tutto -> ..

Fondali marini della Sardegna

Fondali marini della Sardegna

flora e fauna marina, fiori, pesci, minerali Leggi tutto -> ..